BIOGRAFIA

BIOGRAFIA DI ANNA

BIO 2017-08-22T16:39:47+00:00

Miografia

hr

Per essere un po’ originali ho deciso di scrivere di persona la mia biografia. Per questo la chiamerò la miografia. Premetto che mi considero una professionista dell’arte dell’arrangiarsi e un’artistoide piuttosto che un’artista, ma questa è più o meno la mia vita professionale.

Nasco a Tampere in Finlandia …tanti anni fa. Giusto in primavera quando la neve e i laghi della mia Finlandia  cominciano a sciogliersi io vengo al mondo: nella stagione che ancora oggi amo di più.  Cresco comunque in Italia con mia mamma Kaarina e mio fratello Sauro. Abbiamo vissuto in Romagna per tanto tempo finché un giorno ci trasferimmo a Pesaro, nelle Marche dove frequentavo il liceo linguistico. Vivevo come tutte le ragazzine adolescenti, un periodo di crescita particolare con tanti complessi, insicurezze, conflitti …

…Da qui nasce l’idea di mia madre di iscrivermi ad un corso di portamento per giovani ragazze che volevano diventare modelle. La mia insegnante era una ex-modella a livello internazionale e decise di invitare una famosa casting per modelle nonché capo redattore della rivista  KING e MODA di VITTORIO CORONA, di cui ancora ricordo il nome, Alba Gaggioli, che mi scelse e mi portò nella  famosa agenzia WHY NOT di VITTORIO ZEVIANI ( che aveva scoperto modelle del calibro di CHARLIZE THERON e SHARON STONE solo per citarne due!!!)

Mi fecero un book fotografico e nel tempo libero cominciai a fare la fotomodella e l’indossatrice a livello professionale. Ho fatto redazionali per importanti riviste di moda e ho sfilato con le top model dell’epoca come CLAUDIA SCHIFFER, KATE MOSS ,CINDY CRAWFORD e NAOMI CAMPBELL.  Ma non ero contenta. Volevo impormi con la mia personalità e mi iscrissi al concorso di MISS ITALIA a cui partecipai con il titolo di MISS MARCHE. Era il 1989 e portai a casa la fascia di MISS CINEMA.  Da lì capii che quello era un segno del destino. Ovvero che avrei fatto l’attrice.

Fashion is about something that comes from within you

– RALPH LAUREN

Valori

hr
Nella vita si alternano difficoltà e momenti di gioia pura, ma solo conoscendo quali sono i nostri valori possiamo affrontare tutte le sfide, senza mai perdere di vista chi siamo.

Eleganza

Trasmettere Eleganza

Nel mondo dello spettacolo non si può piacere a tutti, ma per me è fondamentale rispondere sempre a critiche e al supporto con eleganza, nei modi e nelle azioni.

Flessibilità

Credere in se stessi

In ogni nuovo progetto bisogna sempre sapersi arrangiare, proprio per questo è fondamentale essere flessibili, in questo modo saremo sempre noi a dominare gli eventi.

Onestà

Vivere

E’ fondamentale essere onesti con noi stessi, sia a livello professionale che personale. Senza onestà è impossibile vivere in pieno la vita.

Passione

La vera Passione

Che sia una causa morale, spirituale o un obbiettivo da raggiungere, la vera passione nasce dentro di noi e non dagli stimoli esterni che ci circondano

Advocacy

Metterci la faccia

Ci sono alcune cause che meritano delle azioni più forti. Avere il coraggio di essere ciò che siamo e lottare per i nostri diritti non è scontato ed è un obbiettivo da difendere.

Creatività

Che funziona!

Oggi tutti sono creativi… con le idee degli altri! La vera creatività è sempre funzionale al raggiungimento di un risultato.

La mia Storia

hr

Gli inizi, correva l’anno 1991

Nel 1991 mi  trasferii a Roma, dove ,devo ammettere i primi tempi furono piuttosto duri. Ma cominciai a fare provini su provini. La rivista King e il settimanale Gioia mi dedicarono due servizi fotografici come personaggio, denominandomi “Anna dei Miracoli” riferendosi ad una giovane ragazza che coraggiosamente tentava la fortuna.

Erano anni in cui si respirava ancora il sapore antico della Dolce Vita. In giro per la città c’erano tanti personaggi famosi e di  fronte ai locali alla moda tanti paparazzi. Non faticai a farmi notare data la mia proverbiale esuberanza .Infatti ,non so perché ,ma i paparazzi cominciarono a fotografarmi e parlare di me come una giovane promessa del cinema italiano e altro.

Io non capivo ma mi assicuravano che ce l’avrei fatta. E questo non lo dimenticherò mai.

Risi e la grande opportunità

Nel 1993 MARCO RISI mi diede la grande opportunità di debuttare sul grande schermo  con il film NEL CONTINENTE NERO con DIEGO ABATANTUONO.

Da allora la mia vita cambiò. Cominciai a lavorare alla grande.

La seconda esperienza che ricordo con tanta gioia fu  partecipare ad alcuni episodi di CASA VIANELLO con SANDRA MONDAINI e RAIMONDO VIANELLO. Ancora oggi rido al pensiero.Il più simpatico che abbia mai conosciuto.

Di seguito l’incontro più importante della mia vita con FEDERICO FELLINI che mi volle come protagonista dello spot della BANCA DI ROMA con PAOLO VILLAGGIO . Dopo aver lavorato con il più grande regista italiano riconosciuto a livello mondiale la mia carriera ebbe un salto di qualità incredibile.

Tutti i giornali si occuparono di me e le offerte fioccavano in tutti i settori e cosi piano piano divenni protagonista indiscussa del mondo dello spettacolo ma anche delle cronache rosa…

Interpretai un pò di film di cui vado fiera vista l’importanza dei registi o degli interpreti. Come ad esempio essere protagonista di un film con il mitico RUPERT EVERETT mi imbarazzava vista la sua bravura così come girare  una scena di sesso con il premio Oscar MURRAY ABRAHAM di cui avevo visto il film AMADEUS che gi valse appunto l’Oscar! Ancor di più l’emozione di essere diretta da registi del calibro di DINO RISI e CARLO LIZZANI. Fra le tante cose ancora oggi sono sicuramente le più care e preziose dei miei ricordi.

Quando escono i  film, come d’abitudine gli attori frequentano varie trasmissioni televisive per promuovere le pellicole ed è in questo contesto che conobbi PIPPO BAUDO a cui devo davvero tanto. Sin  dall’inizio della mia carriera in verità mi chiamava per intervistarmi come modella fino a lanciarmi come personaggio vero e proprio. Infatti nel 1995 mi propose di partecipare al FESTIVAL DI SANREMO in veste di “valletta” insieme a CLAUDIA KOLL.

Improvvisamente divenni incredibilmente popolare e si aprirono anche le porte della televisione. Da quel momento mi cimentai in conduzioni televisive e ospitate nelle trasmissioni più importanti dei palinsesti. E comunque facevo sempre anche l’attrice ma di film meno impegnati e mi sono specializzata infatti  nelle commedie. Ho lavorato praticamente con tutti i più grandi attori/comici dello spettacolo. Ed è  stata una grande scuola per me, per imparare i famosi “tempi comici”.

Il 2000

Nel 2000 invece decisi di formarmi  e cominciai a seguire un corso di dizione recitazione e canto. Grazie a questa mia iniziativa debuttai a teatro con il grande PIETRO GARINEI. Anche in teatro ho avuto la fortuna di incontrare un grande maestro.

Seguirono altre esperienze teatrali e circa sei anni di tournée. In quegli anni ho comunque sempre lavorato anche nel cinema, nella televisione e nella pubblicità.

Dopo tante esperienze in vari ambiti sono stata accolta nella grande famiglia di RTL 102.5 di cui ho fatto parte per quasi 4 anni nella trasmissione ONOREVOLE DJ di PIERLUIGI DIACO.

Oggi

Negli anni, come tutti i personaggi del nostro mondo, ho avuto degli alti e dei bassi ma ho comunque sempre tenacemente tenuto duro e ancora oggi sono qui a parlare con voi che con affetto mi seguite.

Ho fatto esperienze in reti televisive alternative e lavorato con giovani registi. ma come avete potuto notare ho avuto la possibilità di lavorare con tanti professionisti e personaggi importanti  da cui ho imparato  e a cui devo davvero tanto.

Tutte le persone che ho citato mi hanno dato l’opportunità di imparare, crescere, migliorare ma soprattutto lavorare nel meraviglioso mondo dello spettacolo.

Anna Falchi Bio
Anna Falchi Bio
Anna Falchi Bio

Brand Ambassador

hr

boccadamo jewels
zafferano zaffiro

Contatta direttamente Anna

IDEE CREATIVE, INNOVATIVE & PRESENTAZIONI, EVENTI

CONTATTI DIRETTI